VERSAMENTO IMPOSTA DI SOGGIORNO

Versare direttamente al Comune e non tramite Airbnb

Data:

27 marzo 2024

Immagine principale

Descrizione

CHIARIMENTI INERENTI LE MODALITA’ DI VERSAMENTO DELL’IMPOSTA DI SOGGIORNO

 

 

Egr. operatore turistico,

 

in riferimento alla mail inoltrata da Airbnb il giorno 09/02/2024, inerente la presunta gestione dell’imposta di soggiorno da parte di Airbnb, si comunica che il COMUNE DI MONIGA DEL GARDA NON HA SOTTOSCRITTO ALCUN ACCORDO CON AIRBNB; E’ PERTANTO ESCLUSA LA POSSIBILITA’ DI EFFETTUARE IL VERSAMENTO DELL’IMPOSTA DI SOGGIORNO MEDIANTE AIRBNB.

 

Si ricorda altresì che, così come previsto dal Regolamento Comunale per l’applicazione dell’Imposta di Soggiorno:

 

  • “entro il giorno 10 del mese successivo a quello di riferimento”, le strutture ricettive sono tenute all’invio, delle dichiarazioni contenenti “l’importo da versare, il numero e la cittadinanza delle persone a cui viene dato alloggio, comprensivo delle eventuali esenzioni, relative al mese precedente. La dichiarazione viene inviata al Comune di Moniga del Garda per via telematica” (art. 7 comma 3);

 

  • (art. 10 comma 2) Il gestore della struttura ricettiva effettua il versamento delle somme riscosse a titolo di imposta di soggiorno, entro sette giorni dalla dichiarazione di cui all’art. 7 comma 3 in uno dei modi seguenti:

a) mediante bonifico bancario sul conto corrente di Tesoreria Comunale del Comune di Moniga del Garda, avente codice Iban: IT 13 N 02008 54463000105549026;

b) mediante altre forme di pagamento eventualmente attivate dal Comune di Moniga del Garda (pagamento telematico) - PagoPA - F24.

 

A cura di

Area Servizi Finanziari

Municipio di Moniga del Garda, 1, Piazza San Martino, Moniga del Garda, Brescia, Lombardia, 25080, Italia

Email: ragioneria@comune.monigadelgarda.bs.it
PEC: servizifinanziari@pec.comune.monigadelgarda.bs.it
Telefono: 0365500802500806

Pagina aggiornata il 09/04/2024